Come guadagnare con internet 100€ al giorno sfruttando Youtube

Come guadagnare con internet 100€ al giorno sfruttando Youtube

Un po ‘più informazioni su di esso.

Clickbank Formula Mastermind

Passo # 1 – Iscriviti a una rete CPA.
Io monetizzare il traffico che ricevo da Youtube inviandole alle offerte CPA. Se non sai cos’è un offerta CPA è, bene il suo fondamentalmente come una rete di affiliazione in cui ti pagano ogni volta che un visitatore si fa riferimento compila un modulo. Convincere la gente a compilare moduli in cambio di una sorta di omaggio che l’inserzionista sta offrendo è reale facile. Se si dispone di un account su questi o qualsiasi altro CPA Io personalmente uso della rete MillnicMedia, che sarà sufficiente. Se non lo fai, allora vi consiglio ti registri a MillnicMedia.

Come guadagnare con internet

Passo # 2 – trova una buona offerta per monetizzare
Io di solito trovare offerte che dare via qualcosa di gratuito e sono in voga. Ad esempio, un iPhone libero. L’iPhone è un prodotto molto caldo in questo momento e la gente è pazza di esso.
Trova tale offerta con la rete che hai firmato per. Cercate di scegliere un’offerta che ha una pagina di destinazione che è ben progettato e ha una “call to action”
Tipicamente una pagina di destinazione ben progettato è progettato in modo tale che l’unica azione il visitatore può fare è compilare il modulo o chiudere la pagina.
Scegliere due o tre buone offerte e salvare i link di affiliazione a un file.

Passo # 3 – Scarica il software di conversione video.
I file che vengono memorizzati in YouTube e altri siti di video sharing sono nel formato “.flv” che youll necessità di convertire in MPEG. Quindi, per fare questo avrete bisogno questo freeware chiamato encoder Riva FLV. Scaricalo da http://www.rivavx.com/?encoder
Mi spiego come si usa più in basso.

Passo # 4 – Fare il video
Ok questo è il luogo dove mi sento di andare “diamine non so come fare video”

Clickbank Formula Mastermind

Fidati di me non è così difficile.

Opzione A

Vai a YouTube o qualsiasi altro sito di video sharing e digitare la parola chiave per la ricerca
scatola. Nel nostro esempio tipo “iphone”
Troverete diversi video caricati da persone. Trovare uno che è generico e non ha troppo di branding in esso.
Il passo successivo è quello di scaricare video da YouTube o qualsiasi altro sito di condivisione video che hai trovato a.
Per scaricarlo visitare questo sito
http://dcg.m4v.org

Clickbank Formula Mastermind

Inserire l’url al video nella casella. (assicurarsi che il sito di video che si sta utilizzando è supportata da loro)

Salvare il file quando si ottiene il prompt. Una volta terminato il download rinominare il file con l’estensione “.flv”

Ora abbiamo bisogno di convertire il video in formato mpeg. Per fare in modo da iniziare il codificatore Riva FLV e selezionare il file flv come ingresso e nella casella di uscita immettere il nome del file con l’estensione “.mpg”
Ecco una video che ho preso e aggiunto il mio annuncio in l’inizio e la fine del video.
http://www.youtube.com/watch?v=lFsC3Ydm5u0
Se si dispone di Camtasia è possibile aggiungere il vostro annuncio in qualsiasi luogo nel video come una didascalia.
Se non si dispone di Camtasia, è possibile utilizzare il CamStudio gratuito che viene somministrato insieme con il tubo di Automator come un bonus e aggiungere le vostre inserzioni nel video.

Come guadagnare con internet

Opzione-B

La seconda opzione è quella di creare una presentazione in powerpoint e quindi registrare che la presentazione sia con Camtasia o CamStudio.
La creazione di presentazioni di testo basato è un modo semplice semplice per rendere il vostro video e di essere breve e interessante.

Come guadagnare con internet

Passo # 5 – Fare il blog
Il passo successivo è quello di fare un blog a blogger.com e aggiungere il codice che è sotto nel modello. Questo codice reindirizzare l’utente alla vostra offerta di affiliazione e dato che è un blog blogspot qualsiasi corpo curiosare in giro non sarà possibile ottenere il tuo vero informazioni in quanto non possono davvero fare una ricerca “whois” al blogger.

Author: admin

Share This Post On

Partecipa alla discussione...