Guadagnare più di 10.000€ su Amazon con il dropshipping senza alcun investimento

Guadagnare più di 10.000€ su Amazon con il dropshipping senza alcun investimento

Salve a tutti, questo metodo è stato testato e provato da me, ed è funzionante al 100%. Non richiede alcun investimento per iniziare.

Questa guida si divide in 3 parti ed è parecchio remunerativa se usata nel modo giusto, in pratica ci occuperemo di rivendita di prodotti da amazon senza effettivamente possederli.

 

Cos’è il dropshipping? In pratica è proprio questo, anzichè avere un negozio con la merce, che sia online o meno, e venderla quando il cliente la acquista, noi non possederemo nessuna merce, e solo quando il cliente effettuerà l’acquisto noi con quei soldi compreremo la merce trattenendo il guadagno.

 

Questo ci permette di andare a guadagnare su prodotti che non abbiamo rendendo pari a zero i costi di un magazzino, e senza neanche doverci occupare in prima persona di spedire la merce. Quindi tutto guadagno.

 

Per chiarire ancora meglio il concetto:

  • cliente vede un prodotto interessante sul nostro sito
  • lo acquista
  • noi prendiamo quei soldi e lo compriamo su amazon per lui
  • tratteniamo una bella fetta di guadagno perchè il nostro prodotto sul sito sarà più caro di quello su amazon
  • amazon spedisce il prodotto al cliente
  • tutti contenti

 

Cominciamo: le fasi della guida

  1. scelta dei prodotti su amazon da rivendere
  2. creazione del sito web di rivendita
  3. spedizione e guadagno
  4. trovare i clienti

 

1 – La scelta dei prodotti

In questa guida farò dei semplici esempi ma voi potete selezionare i prodotti che preferite.

Un salto veloce su Amazon e scegliamo un centinaio di cellulari di ultima generazione da rivendere, apple, samsung, huawei etcc..

Capite il potenziale? Per fare un negozio online del genere servono migliaia di euro per l’acquisto dei prodotti da rivendere, mentre qui ci basta cercare su amazon quello che vogliamo rivendere e appuntantarcelo da qualche parte.

Una volta che abbiamo selezionato abbastanza prodotti(tranquilli non dovremo inserirli manualmente sul sito, ci sono applicazioni apposite che fanno il lavoro per noi) si passa alla creazione del sito web dove andremo a rivenderli.

 

2 – La Creazione del sito web

Tenete bene a mente che nessuno può guadagnare online senza avere un proprio sito, quindi questo è un passo fondamentale.

La creazione del sito è un po più tecnica e quindi ho creato una guida apposita che trovate qui:

 

Una volta creato il sito, dovrete semplicemente caricare i prodotti scelti con un applicazione che li scarica in automatico inserendo foto, descrizione, prezzi, tempi di consegna etcc..

Potete riempire il vostro sito con centinaia  di prodotti in 5 minuti con questo software, per scaricarlo e installarlo andate in

 

Vi ricordo che questo passaggio non funzionerà se prima non avrete creato completamente il sito con la guida

 

Una volta caricati i prodotti possiamo passare alla terza fase

 

3 – La Spedizione dei prodotti e il relativo guadagno

Qui le cose si fanno relativamente semplici, ogni qualvolta un cliente acquisterà un prodotto voi ,molto semplicemente prenderete quei soldi e acquisterete il prodotto per lui da Amazon andando a ricercarlo nella lista che avete stilato al punto 1.

Una volta acquistato l’unica cosa di cui dovrete aver cura sarà modificare l’indirizzo di spedizione, inserendo quello richiesto dal cliente.

Tutto qui, guadagno facile senza dover anticipare nessuna spesa, il cliente acquista e voi spedite da amazon.

 

Parlando di guadagni, io ho fatto l’esempio degli smartphone e il guadagno su ogni prodotto è questo:

Ex.

  • Iphone 8 in vendita a 599€ su amazon noi lo mettiamo in vendita sul notro sito a 799€
  • 800€ – 600€ = 200€ puliti di guadagno su una sola vendita senza neanche possedere il prodotto

Non male eh??

 

Ora però i più attenti tra di voi avranno pensato:

Si ma chi è che l’idiota che compra uno smartphone a 800€ dal mio sito quando su amazon ne costa 600€??

E infatti è vero, perche stiamo parlando di smartphone e la clientela è portata a conoscerne i prezzi, ma se io rivendessi tosaerba a 399€ di cui il suo effettivo costo di mercato è 199€?

Pensate davvero che siano tutti a conoscenza degli effettivi prezzi?

Ed ecco spiegato perchè questa strategia è così fruttuosa.

 

4 – Trovare i clienti

Arrivati a questo punto basta solo trovare le persone da mandare al nostro sito.

Entro qualche settimana della creazione si comincerà a creare in automatico traffico organico(ricerche di google) dovuto alla creazione e descrizione dei prodotti, ma se volete accorciare i tempi e generare vendite da subito vi rimando a questa guida molto semplice che vi metterà GRATUITAMENTE in contatto con centinaia di clienti in poche ore

 

OK abbiamo terminato, se avete domande lasciatele pure nei commenti, alla prossima 😀

 

Author: admin

Share This Post On

1 Comment

  1. Complimenti, ottima guida per guadagnare facilmente senza aspettare tempi troppo lunghi per vedere i primi risultati. Grazie

    Post a Reply

Submit a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *